Crea sito

11 poeti per Carlo Levi – evento audio

ECAD – APS Le Ragunanze – SpamLife SpamArt

Insomma, non sarà proprio come incontrarci di persona il 18 marzo al Museo di Villa Torlonia, per festeggiare insieme la Giornata Mondiale della Poesia 2020 e la mostra su Carlo Levi, ma anche a distanza possiamo essere insieme e, forse, in un modo inatteso e leggero.
Così abbiamo deciso, di mandare ai nostri contatti la registrazione delle poesie lette dagli stessi autori e di inviarle con whatsapp. Forse, e lo speriamo, vi regaleremo un momento di evasione dalla clausura a cui il virus ci obbliga.
Abbiamo rispettato il programma che ci eravamo dati per l’evento reale, ed ogni poeta ha scelto un quadro di Carlo Levi. Si ringrazia la Fondazione Carlo Levi per l’ospitalità che ci avrebbe dato durante la mostra.
(altro…)

Passami la Scopa! La Befana Romana In…Calza!

Il 2019 si apre con un evento IPLAC ideato e organizzato da Fiorella Cappelli. Sabato 5 Gennaio 2019 dalle 18.30 a Villa Verde, ristorante pizzeria dal 1946 , in Via Delle Vigne Nuove 106 a Roma, l’incontro “Passami la Scopa! La Befana Romana In…Calza!”, canzoni e stornelli della tradizione romana con LE MAGHE.
(altro…)

“Pier Paolo Pasolini, il poeta civile delle borgate” l’antologia a cura di M. Zanarella e L. Spurio

A breve sarà disponibile l’antologia “Pier Paolo Pasolini.Il poeta civile delle borgate” curato da Michela Zanarella e Lorenzo Spurio, un omaggio a Pasolini a quarant’anni dalla sua morte.
APS Le Ragunanze in collaborazione con Euterpe Rivista Di Letteratura è orgogliosa di questo progetto editoriale, che è stato possibile grazie a PoetiKanten Edizioni, con il patrocinio morale di Roma Capitale (Municipio XII) e il Centro Studi Pier Paolo Pasolini Casarsa della Delizia.
Nell’antologia la cui prefazione è stata curata da Francesca Luzzio, figurano poesie di Mariella Bettarini,Corrado Calabrò, Antonio Spagnuolo, Adalgisa Santucci, Angelo Gallo, Lucia Bonanni, Silvia Famiani, Simone Sanseverinati, Maria Pompea Carrabba, Salvatore Monetti, Maddalena Corigliano, Franca Donà, Pinella Gambino, Nazario Pardini, Oscar Sartarelli, Manuela Iona, Patrizia Pierandrei, Margherita Pizzeghello, Dante Maffia, Serena Maffìa III, Angela Greco AnGre, Candido Meardi, Antonella A. Rizzo,Luciana Raggi, Enza Spagnolo, Michele Paoletti, Maria Chiarello, Silvio Parrello, Michela Zanarella; racconti di Roberto De Luca, Fabio Muccin, Monica Ravalico; articoli e saggi di Francesco Martillotto, Luca Rachetta, Federico Sollazzo, Giuseppe Napolitano, Francesco Paolo Catanzaro, Michele Miano, Carlo Antonio Borghi, Diana Lanternari, Marco Ausili, Francesca Santucci, Lorenzo Spurio,Iuri Lombardi,Giuseppe Lorin. Vi ringraziamo tutti per aver collaborato con i vostri testi.

Per poter leggere i titoli dei vari interventi presenti nella antologia, cliccare qui.


Per ordini e informazioni:

[email protected]

L’antologia su P.P.Pasolini, a 40 anni dalla morte. L’esito della selezione dei materiali

ANTOLOGIA TEMATICA

PIER PAOLO PASOLINI, IL POETA CIVILE DELLE BORGATE

A quaranta anni dalla sua morte

A cura di Lorenzo Spurio e Michela Zanarella

Organizzata dalla Rivista di Letteratura “Euterpe” e dalla Ass. Le Ragunanze

Esito della selezione dei materiali pervenuti (altro…)

Francesca Luzzio – socio 2015

Oggi conosciamo la nostra associata Francesca Luzzio, che è nata a Montemaggiore Belsito e vive a Palermo  Poetessa, scrittrice e critico letterario, ha insegnato Italiano e Latino nei licei. Ha pubblicato: la raccolta di racconti e poesie, Liceali- L’insegnante va a scuola-, Genesi ed.(2013); il profilo saggistico, La funzione del poeta nella letteratura del Novecento ed oltre, Ilapalma ed. (2012). Le seguenti sillogi di poesie: Cielo grigio, Cultura Duemila ed.(1994); Ripercussioni esistenziali, Thule ed.(2005); Poesie come dialoghi, Thule ed. (2008). Ha curato con Marcello Scurria, Poetare e raccontare– Laboratorio di scrittura creativa- ed. Arianna (2010).Ha partecipato a concorsi ( pr.poesia: Alda Merini, Giardina, Marineo, Nuove lettere XXVII ed- sez. art. edito, Ponte Vecchio –sez. saggio breve \ art., etc..), ricevendo premi e riconoscimenti. (altro…)

Pier Paolo Pasolini: “Il poeta civile delle borgate” – Un’antologia per il quarantennale della morte

La vera morte sta nel non essere più compresi

(Pier Paolo Pasolini)

A quarant’anni dal brutale omicidio, avvenuto il 2 novembre 1975, è doveroso ricordare uno dei più grandi intellettuali contemporanei che ha segnato la storia della letteratura: Pier Paolo Pasolini. La rivista Euterpe in collaborazione con L’A.P.S. Le Ragunanze, vuole omaggiare il poeta con un’antologia tematica, che non sia solo un tributo editoriale, ma che dia lo stimolo per una serie di iniziative volte a far conoscere alle nuove generazioni la scrittura di Pasolini, attraverso le nuove voci contemporanee. (altro…)

Lorenzo Spurio – socio 2015

Oggi conosciamo un nuovo socio de “L’A.P.S. Le Ragunanze”: Lorenzo Spurio.  Nato a Jesi (AN) nel 1985, si è laureato in Lingue e Letterature Moderne all’Università degli Studi di Urbino conseguendo poi la specialistica all’Università di Perugia con una tesi sull’autore britannico Ian McEwan. È scrittore, poeta e critico letterario. (altro…)

Valerio D’Amato – socio 2015

Oggi conosciamo il nostro associato Valerio D’Amato,  nato a Roma nel 1961. Diventa poeta e scrittore, vivendo emozioni e sentimenti che lo portato a svelare la sua schiettezza concentrando la sua passione di poeta, per il vernacolo romanesco. Dalla prima sua poesia “ La partita” che faceva leggere solo agli amici e alle persone di famiglia, fu incitato dalla sorella ad iscriversi ad un concorso di poesia, dove la stessa viene classificata al 13esimo posto, alla gara di poesia “La baia delle barche di carta” con 763 partecipanti.
Vince in seguito il Primo Concorso Nazionale di poesia del Settimanale SI ed è contenuta nell’antologia “Emozioni”.  La poesia viene tradotta in spagnolo dalla psicologa AnaMaria D’Amato ed è contenuta nel suo primo libro Continua… mente.
E’ nell’Antologia del Primo Concorso Internazionale di Poesia Quelli che a Monteverde, che cura lui stesso. Viene in seguito tradotta in vernacolo.
“Dai miei pensieri” è stata scelta ed interpretata da Giuseppe Lorin per la rubrica on line “Poesia Viva”.
“Scaldarmi al sole” è stata scelta e contenuta nell’antologia della Prima Ragunanza di poesie edita da David and Matthaus edizioni letterarie e partecipa al Premio [email protected] che si è svolto il 20 e 21 luglio 2013 a Cartoceto (PU) ed è contenuta nell’antologia “L’anima delle parole”.
Gran parte delle sue poesie sono presenti sul sito: www.poetendosenzaregole.altervista.org nella sezione, “Un Po’ di Roma”.
Nel 2012 organizza, ed è Presidente di giuria del Concorso Internazionale di poesia “Quelli che a Monteverde” insieme ad uno staff di giurati di elevata importanza:
Giuseppe Lorin; giornalista, scrittore, attore e regista, Michela Zanarella; poetessa e scrittice, Sergio Pucciarelli; scrittore, Elisabetta Bagli; poetessa e scrittrice e Giovanni Picone; giornalista.
“Te amo da morì” viene premiata al terzo posto nella sezione “ vernacolo” al Premio Internazionale di Poesia John Keats 2014, di Morano Calabro.
Nel 2007 scrive il suo libro d’esordio “Continua…mente”, nel 2009 “Clepsamia”, nel 2012 “Mollo tutto”, 
nel 2012 cura l’Antologia “Le poesie che nascono dal cuore”, dal 2014 è autore di David & Matthaus Edizioni con cui pubblica “Quelli che a Monteverde…” A breve la sua raccolta di poesie in vernacolo romanesco.

Bartolomeo Bellanova – socio 2015

Oggi conosciamo Bartolomeo Bellanova, socio 2015 della nostra associazione, scrittore. L’attenzione ai temi sociali e di denuncia civile caratterizza il cammino di narrativa e poesia dell’autore che fa parte del Gruppo di poesia bolognese multiVERSI che organizza eventi letterari sui temi più “scottanti” inerenti al cambiamento sociale e ambientale (emarginazione, nuove povertà, migranti, diritto alla casa …). “La fuga e il Risveglio” (Albatros Il Filo- Dicembre 2009) è il suo romanzo d’esordio che è stato premiato con il 3° premio nell’ambito del concorso letterario Insieme nel mondo di Savona, Edizione 2010 – Sezione Narrativa Edita. Il secondo romanzo “Ogni lacrima è degna” (Inedit – Aprile 2012) si è aggiudicato una mozione di merito nel Concorso letterario Insieme nel Mondo Edizione settembre 2012 – Sezione Narrativa Edita al quale hanno partecipato circa 400 opere tra narrativa edita e inedita. Nell’ambito della poesia ha pubblicato in diverse antologie tra cui “Sotto il cielo di Lampedusa – Annegati da respingimento” – Rayuela Edizioni Gennaio 2014 – raccolta di una novantina di poeti in memoria della morte per annegamento in mare di oltre trecento migranti avvenuta al largo di Lampedusa il 3 ottobre 2013 e nella successiva antologia “Sotto il cielo di Lampedusa – Nessun uomo è un’isola” Rayuela Edizioni Aprile 2015. Su questi temi ha scritto la riflessione “Genesi e sviluppo di un progetto” pubblicata dalla rivista on line “Versante ripido” del mese di giugno 2015 (http://www.versanteripido.it/sotto-il-cielo-di-lampedusa-nessun-uomo-e-unisola-genesi-e-sviluppo-di-un-progetto-di-bartolomeo-bellanova/ 

e su “Verbumlandia – Webzine di cultura e letteratura” il 5-6-15-

(http://verbumlandia.com/2015/06/sotto-il-cielo-di-lampedusa-nessun-uomo-e-unisola-genesi-e-sviluppo-di-un-progetto-bartolomeo-bellanova.html).

La silloge poetica “Sguardi scomposti e liberati” è risultata vincitrice (per la Sezione silloge) della dodicesima edizione del Concorso di Poesia e Narrativa Insieme nel Mondo (Savona 6 settembre 2014).

E’ di imminente pubblicazione la raccolta poetica “A perdicuore” (David and Matthaus Edizioni) che contiene una scelta di testi scritti tra il 2011 e il 2014 e di riflessioni critiche.

Vinicio Salvatore Di Crescenzo – socio 2015

Oggi conosciamo Vinicio Salvatore Di Crescenzo, socio 2015 dell’A.P.S Le Ragunanze, scrittore, nato a Fondi (LT) nel 1961. Naturalmente portato per le materie artistiche in generale, affina ed arricchisce le proprie qualità e capacità partecipando dapprima a corsi di disegno e pittura, successivamente frequentando per svariati anni corsi di musica per lo studio del pianoforte. (altro…)